Aisfor (Agenzia per l'Innovazione, lo Sviluppo e la Formazione) organizza un percorso formativo composto da due moduli per un totale di 52 ore per la preparazione all'esame di iscrizione all’elenco pubblico della Regione Lazio dei professionisti abilitati per l’individuazione, la messa in trasparenza delle competenze e per le attività valutative rivolte al riconoscimento dei crediti formativi

Agevolazioni previste per gli associati Asitor.

Sabato 10/04/2021 - 09.00 - 13.00

Life Design nella consulenza di carriera ha tra i suoi obiettivi quello di aiutare le persone ad aprire possibilità future e avere strumenti utili per affrontare i cambiamenti desiderati o imposti dal mondo del lavoro.

Il corso ha l’obiettivo di fornire strumenti innovativi per progettare e condurre consulenze di carriera con persone adulte all’interno di questa cornice di riferimento.

Ovvero le competenze di successo e l’allenamento necessario per acquisirle, mantenerle, condividerle e renderle efficaci in tutto il processo relazionale con il cliente, dall’accoglienza all’inserimento in azienda, fornendo gli strumenti della facilitazione e del mindset più efficace per ricoprire il ruolo richiesto, adattarsi al cambiamento e produrre soddisfazione personale e professionale.

L’ORIENTAMENTO PER LO SVILUPPO E LA VALORIZZAZIONE DELLE SOFT SKILL

Data ora: 29 APRILE E 5 MAGGIO 2021 – DALLE 17,00 ALLE 18,30

Make it so, Società di formazione e consulenza, in collaborazione con Anapia e Istituto Cartesio e con Associazione Asitor, offre la partecipazione GRATUITA al webinar composto da due appuntamenti pratici per conoscere alcuni strumenti dell’orientamento professionale e alcuni ambiti di applicazione come lavoro, sviluppo personale e scuola.

Accoglienza e personalizzazione del servizio: milestone del consulente di orientamento

Condotto da Alessandro Pornaro

8 maggio 2021, 10:00-12:00 e 15:00-17:00

Gli interventi di consulenza orientativa, essendo dedicati alla persona ed ai suoi obiettivi professionali o formativi, sono necessariamente servizi ad altissimo grado di personalizzazione. Anzi, adattare il servizio alla singola persona non è un’opzione del consulente, ma un obbligo professionale e deontologico.