Gli Associati si distinguono in: Associati Fondatori; Associati Ordinari Aderenti o Qualificati; Associati sostenitori.

ASSOCIATI FONDATORI
Sono Associati Fondatori coloro che risultano dall'Atto Costitutivo della Associazione e partecipano alla costituzione dell'originario fondo di dotazione della Associazione stessa.

ASSOCIATI ADERENTI O QUALIFICATI
Gli Associati aderenti o qualificati sono Orientatori Qualificati Asitor, professionisti dell'orientamneto in grado di supportare la persona in un percorso orientativo nel settore scolastico, universitario, professionale. 

Sono Associati ASITOR che hanno superato l'assessment di validazione delle competenze richieste da ASITOR per il livello di attestazione prescelto e ottenuto l'attestazione di qualità e qualificazione professionale dei servizi - art. 7 Legge 4/2013

ASITOR Associazione Italiana Orientatori offre a coloro che vogliono avvalersi di un percorso di orientamento la possibilità di identificare gli orientatori presenti nella propria regione tramite l'elenco Orientatori presente sul sito.

Gli Associati Ordinari Aderenti o Qualificati ASITOR che hanno conseguito l'attestato di qualità e qualificazione professionale dei servizi, sono contrassegnati dalla dicitura

Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi Nr. ...
(art. 7 legge 14 gennaio 2013 n° 4)

RIFERIMENTI NORMATIVI

Art. 7 Legge 4/2013 - Sistema di attestazione
1. Al fine di tutelare i consumatori e di garantire la trasparenza del mercato dei servizi professionali, le associazioni professionali possono rilasciare ai propri iscritti, previe le necessarie verifiche, sotto la responsabilità del proprio rappresentante legale, un'attestazione relativa:

a) alla regolare iscrizione del professionista all'associazione;
b) ai requisiti necessari alla partecipazione all'associazione stessa;
c) agli standard qualitativi e di qualificazione professionale che gli iscritti sono tenuti a rispettare nell'esercizio dell'attività professionale ai fini del mantenimento dell'iscrizione all'associazione;
d) alle garanzie fornite dall'associazione all'utente, tra cui l'attivazione dello sportello di cui all'art. 2, comma 4;
e) all'eventuale possesso della polizza assicurativa per la responsabilità professionale stipulata dal professionista;
f) all'eventuale possesso da parte del professionista iscritto di una certificazione, rilasciata da un organismo accreditato, relativa alla conformità alla norma tecnica UNI.
2. Le attestazioni di cui al comma 1 non rappresentano requisito necessario per l'esercizio dell'attività professionale.

Art. 8 Legge 4/2013 - Validità dell'attestazione 

1. L'attestazione di cui all'art. 7, comma 1, ha validita' pari al periodo per il quale il professionista risulta iscritto all'associazione professionale che la rilascia ed e' rinnovata ad ogni rinnovo dell'iscrizione stessa per un corrispondente periodo. La scadenza dell'attestazione e' specificata nell'attestazione stessa. 
2. Il professionista iscritto all'associazione professionale e che ne utilizza l'attestazione ha l'obbligo di informare l'utenza del proprio numero di iscrizione all'associazione.

In ASITOR la validità dell'attestazione di qualità e qualificazione dei servizi professionali è regolamentata dal art. 13 del regolamento interno http://www.asitor.it/associazione/2018-07-06-14-22-40/regolamento

ASSOCIATI SOSTENITORI
Sono Associati Sostenitori sia persone fisiche che giuridiche che, oltre alla quota stabilita per i Soci Ordinari, erogano contribuzioni volontarie straordinarie e si adoperano con la propria attività alla valorizzazione dell'Associazione, favorendone la crescita e lo sviluppo. Possono anche essere orientatori non qualificati o ex associati che pur non operando più, continuano a sostenere il progetto ASITOR.